Demanio: Siglato accordo Premio di risultato

In data 4 maggio 2010 è stato sottoscritto l’accordo concernente il Premio di Risultato per l’anno 2010 del personale dell’Agenzia del Demanio.

Le quantità di risorse economiche destinate al premio saranno commisurate all’importo derivante da una quota media unitaria lorda pari a euro 2.100,00 per ogni dipendente avente diritto.

L’importo sopra definito, verrà così erogato:

• Una quota del premio, pari al 45% del totale è destinata al personale avente diritto al conseguimento del risultato complessivo dell’Agenzia;

• Il restante 55% verrà corrisposto al personale della Direzione Generale e delle Filiali, correlato ai risultati ottenuti dalle filiali stesse in riferimento agli indicatori già previsti nell’accordo del maggio 2009, rispetto al quale è stato introdotto il tasso di classificazione dei residui attivi che ha sostituito il tasso di riscossione.

Per quanto riguarda, poi, gli indicatori in base ai quali verrà calcolato il risultato finale per accedere all’erogazione del premio da parte delle Filiali, gli stessi sono stati modificati nelle percentuali del consuntivo:

• Inferiore al 93,5% - risultato nullo
• Pari o superiore al 93,5% e fino al 98% - risultato intermedio
• Pari o superiore al 98% - risultato pieno.

Considerate le importati innovazioni apportate, le parti hanno concordato di effettuare un monitoraggio quadrimestrale sull’avanzamento degli indicatori individuati, al fine di apportare, se necessario, idonei interventi correttivi.

Infine, relativamente ai criteri per l’erogazione individuale del premio, è stato convenuto di fissare un nuovo incontro per il prossimo 13 maggio al fine di individuare le modalità di distribuzione delle risorse.



Condividi